Vita salernitana 15 – 21 marzo 2019

Salve a tutte/i,

in primo piano:

 

 

vi segnaliamo che anche la città di Salerno, attraverso gli studenti di diverse scuole superiori e di facoltà universitarie ed Associazioni, ha aderito al Movimento globale “Fridays For Future”, nato dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg, grazie a cui numerose città in tutto il mondo si stanno mobilitando per sensibilizzare i Governi dei vari Paesi verso provvedimenti concreti al fine di proteggere il nostro clima.
Venerdì 15 marzo invitiamo, tutti coloro che possono, ad affiancare gli studenti medi superiori ed universitari salernitani riunitisi nel Collettivo Fridays For Future – Salerno: dalle ore 9 saremo con loro in piazza Portanova per poi arrivare fino alla prefettura e poi a S. Teresa dove sarà piantumato un albero simbolicamente e sarà lasciata un’installazione artistica in tema con la manifestazione. Info: 349 8839825

 

 

 

Venerdì 15 marzo alle ore 21 vi invitiamo presso il Foyer Cafè, all’interno del Teatro Nuovo di via V. Laspro, per vedere insieme il film-documentario “Domani” di Cyril Dion, in tema con la giornata di mobilitazione internazionale “Fridays for future” nata dalla perseveranza della studentessa svedese Greta Thunberg.
Al termine della proiezione si potrà commentare e arricchire la serata, come nostra consuetudine, con un dibattito partendo dagli input del film e condividere idee ed intenti per il futuro del nostro territorio e del nostro Pianeta.
Sono stati invitati anche i promotori della mattinata di mobilitazione salernitana aderenti al Collettivo Fridays For Future – Salerno.
Ingresso libero e possibilità di un drink e/o di una degustazione salata o dolce.
Info: 328 5327134 – 339 6925153

 
Sabato 16 marzo alle ore 16.30 e alle 18.30 presso il Teatro Nuovo di via V. Laspro per la prima volta lo spettacolo per bambini e famiglie “Teatro in Fiaba: la famiglia dei cartoni animati con i personaggi più famosi e amati del regno delle favole per vivere insieme uno spettacolo interattivo, dove i bambini saranno protagonisti insieme ai propri beniamini di uno spettacolo unico nel suo genere!
Biglietto unico euro 8 (bambini gratis sotto i tre anni) e sconto di 2 € per i soci Rete dei Giovani per Salerno attraverso la prenotazione al 340 5884227 (Mario).
Info e prenotazioni 081 8678369
WhatsApp 3272540679

 

 

 

Domenica 17 marzo alle ore 19 presso il Teatro Nuovo di via V. Laspro terzo appuntamento per la nona edizione della Rassegna “Atelier spazioperformativo”, danza e teatro, a cura di Loredana Mutalipassi (Artestudio) e Antonio Grimaldi (Teatro Grimaldello) che presenta e dirige questa volta il suo spettacolo “Le Porte del Rigurgito”, testi di
Alfonso Tramontano Guerritore, foto di scena Anna Paola Montuoro.
Con Gemma De Cesare, Cristina Milito Pagliara, Alfonso Tramontano, Domenico Bottino, Annarita Vitolo: fuori e dentro, attraverso il tempo e la storia di cinque corpi, cinque cuori denudati, rimasti vittima dei loro fantasmi, le porte spalancano prigionia e libertà.
Come da consuetudine, al termine dello spettacolo, gli organizzatori avranno piacere di intrattenersi all’interno del nostro Foyer cafè per discutere delle impressioni sullo spettacolo con gli autori e tutto il cast e per quest’occasione si terrà un’edizione speciale dell’Open mic (ovvero il palco è libero, il microfono è aperto) dedicato proprio allo spettacolo e all’Arte teatrale.
Biglietto 10 euro; ridotto studenti e soci Rete dei Giovani per Salerno 8 euro.
Info e prenotazioni: Teatro Nuovo 089 220886;
Artestudio 089 230899 – 347 4016291; Teatro Grimaldello 331 8029 416;
Addetto stampa Claudia Bonasi – 3397099353 – claudia@puracultura.it

 
Lunedì 18 e giovedì 21 marzo dalle ore 19.50 alle 20.50 presso il Foyer cafè, all’interno del Teatro Nuovo di via V. Laspro, previste le due lezioni settimanali del corso di Balli di gruppo a cura della Docente Lucia, socia della Rete dei Giovani per Salerno: un modo per divertirsi, conoscere, fare attività fisica in un ambiente accogliente ed edificante, con persone che, al di là dell’apparenza, attribuiscono importanza alle persone e ai loro bisogni.
La prima lezione è sempre considerata di prova e quindi gratuita.
Info: 328 5327134 – 346 3131896 contatto@giovanisalerno.it

 

 

 

Mercoledì 20 marzo alle ore 21 presso il Foyer cafè, all’interno del Teatro Nuovo di via V. Laspro, inauguriamo la terza edizione del Cineforum “Sguardi sulla Società” promosso ed organizzato dalla Rete dei Giovani per Salerno.
Il primo film che sarà proiettato è “Les grands esprits” di Olivier Ayache-Vidal, una commedia drammatica francese del 2017 sulla scuola pubblica, l’insegnamento e i problemi delle periferie.
Questo primo film ci è stato proposto dall’ Associazione Alliance Française Di Salerno.
Introdurremo il film insieme alla professoressa di lingua e letteratura francese Renata Narducci – Presidentessa dell’Associazione culturale Alliance Française Di Salerno.
Come nostra consuetudine, al termine della proiezione sarà possibile dibattere, con il pubblico in sala, i contenuti del film.
Ingresso libero e possibilità di un drink e/o di una degustazione salata o dolce.
Info: 328 5327134 – 339 6925153 contatto@giovanisalerno.it

 
Giovedì 21 marzo alle ore 21 sempre presso il Foyer cafè, all’interno del Teatro Nuovo di via V. Laspro, continua anche il corso di danze popolari tradizionali del Sud Italia come la tammurriata, la pizzica e la tarantella a cura di Milena Acconcia del Laboratorio Terre danzanti.
La prima lezione è sempre considerata di prova e quindi gratuita.
Info: 328 5327134 – 347 0931022 contatto@giovanisalerno.it

 
Tutti gli altri appuntamenti:

 
Venerdì 15 marzo dalle ore 9 presso la Chiesa di S. Maria de Lama, nel cuore del centro storico, convegno di studi “I Longobardi a Salerno” organizzato dalla Sezione provinciale di Salerno dell’ANISA – Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte, patrocinato dal Touring Club Salerno che attualmente gestisce lo spazio.

 
Nei giorni 15-16-17 marzo è previsto un ciclo di eventi culturali e cinematografici, dal titolo “CinemAzioni per i Diritti sociali” che punta ad accendere i riflettori sui diritti sociali, in un incontro tra attivisti del territorio e gli appassionati di cinema, tramite la proiezione di opere filmiche d’autore.
Il diritto all’Ambiente come punto fondamentale dell’azione.

Venerdì 15 marzo dalle ore 16 presso la sede della onlus “A casa di Andrea” in via Posidonia 153, nel quartiere Torrione convegno dibattito con numerosi relatori sull’ambiente. Sabato 16 marzo dalle ore 10.30 presso il salone Bilotti dell’Archivio di Stato in Piazza Abata Conforti convegno dibattito sull’accoglienza e la solidarietà verso i migranti; mentre alle ore 16.30 presso la sede della onlus “A casa di Andrea” in via Posidonia 153 incontro sui diritti del lavoro e del rapporto tra immigrati e lavoro.

Domenica 17 marzo dalle ore 10.30 presso la sede dell’Associazione A Casa di Andrea incontro sulla solidarietà sociale; mentre dalle ore 16.30 incontro sui diritti dei carcerati.
Per maggiori info: Associazione Salute e Vita #stopfonderiepisano
328 334 7836 – comitatoassociazionesalutevita@gmail.com

 

 

 

Venerdì 15 marzo alle ore 18.00 presso il Museo Archeologico Provinciale di via S. Benedetto si inaugurerà la mostra “Mitografie” a cura di Raffaele D’Andria e Gabriella Taddeo che si sono posti l’obiettivo di far conoscere la storia e l’esperienza della famiglia Vecchio: il pater familias Sergio, personalità tanto schiva quanto propositiva, che ha formato per un quarantennio generazioni di giovani con capacità didattica e profonda sensibilità, e il figlio Marco, artista e performer visivo- musicale, che da un ventennio si è imposto anch’esso sulla scena dell’arte contemporanea ma oltre alla pittura ha scelto anche l’ interior – design. Radice comune fra loro rimane la tematica e la figurazione mutuata dall’ Humus d’origine dalla terra paestana.

 

 

 

Venerdì 15 marzo alle ore 21.00 presso l’Auditorium del Centro sociale di Salerno in via Cantarella nel quartiere Italia, nuovo appuntamento teatrale della quarta stagione Mutaverso Teatro, diretta da Vincenzo Albano di Erre Teatro che da sempre sosteniamo e promuoviamo per il lavoro di ricerca e di offerta culturale teatrale nella nostra città. Andrà in scena la Compagnia Menoventi con lo spettacolo “Docile”, la prima e unica data dello spettacolo di Gianni Farina e Consuelo Battiston, con Consuelo Battiston e Andrea Argentieri.
Il costo del biglietto unico intero è di 10 euro e c’è la possibilità di acquisto con la carta del docente.
Info e prenotazioni info@erreteatro.it – 329 4022021

 

 

 

Sabato 16 marzo alle ore 11,00 presso il Museo Archeologico di Salerno in via S. Benedetto conferenza stampa di presentazione della mostra concorso “Apollo mediterraneo” organizzata dall’Arcigay Salerno che, in occasione del SalernoPride2019, intende promuovere gli artisti locali e valorizzare il patrimonio artistico-culturale della provincia di Salerno
Per celebrare i 50 anni dei Moti di Stonewall, si premierà l’artista che avrà interpretato al meglio i temi dei diritti civili e delle uguaglianze e che, grazie ad una giuria di esperti, sarà scelta come opera che rappresenterà il PREMIO per la Prima Edizione di APOLLO MEDITERRANEO, riconoscimento che verrà consegnato ad una personalità locale o nazionale che si è particolarmente distinta nella difesa dei diritti delle persone lgbti+ e di tutte le marginalità.
La testa di Apollo, opera nota in tutto il mondo e conservata presso il Museo Archelogico Provinciale, è stata da sempre scelta come immagine del Salerno Pride, simbolo di incontro tra culture e popoli, richiamo al mito di Apollo e all’immagine dell’omosessualità nel mondo greco, e sarà al centro della perfromance di body painting a cura di Orsola Supino.

 

 

 

Domenica 17 marzo, dalle 17.30 alle 19.00 nuovo appuntamento con la didattica targata Fonderie Culturali presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno: con i bambini partecipanti si andrà alla scoperta dell’affascinante mondo degli Egizi attraverso i simboli della loro arte e il loro modo di abbigliarsi e saranno costruiti alcuni dei loro preziosissimi accessori.
L’attività comprende visita guidata al museo + laboratorio.
Età: Bambini dai 5 ai 12 anni
Costo: 5€
Prenotazione obbligatoria telefonicamente allo 089231135 o tramite whatsapp al 3277559783.

 
Vi ricordiamo che è in corso presso il Teatro Genovesi di via G. De Caro 47, l’undicesima edizione del Festival Nazionale “Teatro XS” Città di Salerno, festival dedicato agli spettacoli “extra small”:
domenica 17 marzo, alle ore 19 si esibirà la Compagnia Le Fortunate eccezioni di Lucca che presenteranno “Parole incatenate” di Jordi Galceran. Lo spettacolo parte da alcuni interrogativi: qual è il limite tra l’amore, il fuoco di una sana passione, e l’ossessione?
Info e prenotazioni: 338 2041379 – 347 6178242 totaenzo@libero.it

 
Domenica 17 e domenica 31 marzo alle ore 18.45 presso il Centro Natura in via Botteghelle 45 continuano le domeniche della Biodanza, disciplina che armonizza corpo e anima. La prima sessione, aperta a tutti è gratuita. Per info e adesioni: 089 252334 e rivolgersi a Rita 339 5859231

 
In vista della Giornata in memoria delle vittime innocenti di Mafia le associazioni studentesche ASG UniSa, Futura Aud, ALF – Associazione Studenti DISPC e Linguisticamente organizzano un’iniziativa in memoria di Marcello Torre, avvocato e politico ucciso dalla camorra:
martedì 19 marzo ore 10.00 presso l’Aula Verde del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Salerno convegno con diversi interventi istituzionali
Info: asg.unisa@gmail.com – gruppofutura.unisa@gmail.com

 
Vi informiamo che tutti i giovedì e i sabati dalle 16:00 alle 18:30
presso il Museo Diocesano di Salerno è in programma un laboratorio didattico permanente di ceramica a disposizione di tutti per apprendere ed in seguito creare le proprie opere potendo utilizzare liberamente forno, tornio, calchi in gesso, smalti ecc.
Info e prenotazioni:
089239126 – 3201908169

 

 

 

Vi segnaliamo che sono riaperti i termini per iscriversi al Laboratorio artistico gratuito “Arbostella Art Project”, rivolto a giovani campani di età compresa tra i 16 e 35 anni interessati alla street-art e alle produzioni artistiche ad essa collegate.
Il corso sarà tenuto, presso il Centro Polifunzionale Arbostella, da Luigi Longobardi, in arte Luispak, uno dei writer di maggiore talento sul territorio salernitano.
Per partecipare, è necessario inviare domanda di partecipazione entro il 22 marzo 2019 alle 12:00. Info. 089 722543 – info@informagiovanisalerno.it

 
Nei giorni 29/30/31 marzo presso la Chiesa di S. Apollonia in via S. Benedetto previsto il laboratorio sulla Comicità dal titolo “ComicaMente” a cura di Eduardo Ricciardelli, Viviane Cammarota e Antonella Valitutti, organizzato da TeatrAltro Roma e rivolto ad attori, allievi attori, danzatori a partire dai 16 anni (previo consenso genitoriale firmato).
Il laboratorio serve ai partecipanti a sciogliere i nodi di resistenza e captare le ritmiche e le rotture comiche che il corpo offre inaspettatamente. Il corpo comico è un corpo vivo presente e vigile che agisce e sa con precisione cosa accade in ogni suo elemento.
Per info e adesioni: infocomicamente@gmail.com – 338 8284434

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *